“Viterbo e il futuro delle forze armate italiane dopo il conflitto in Ucraina”

da
57 57 people viewed this event.

Incontro con il Generale S.A. Vincenzo Camporini, iniziativa organizzata da Azione Viterbo di Carlo Calenda e dalla lista civica “Viterbo sul Serio Viva Viterbo.

“Il dramma del popolo Ucraino, il racconto di un popolo che non si sente più al sicuro nella propria casa, colpisce tutti noi. Ed ecco quindi che vorrei ringraziare tutte le associazioni, le organizzazioni del TerzoSettore, gli enti, gli istituti scolastici ed anche i privati che fin da subito si sono attivati nella nostra città per raccogliere beni di prima necessità e per sensibilizzare i concittadini.
Questa è la Viterbo bella che noi, come squadra, e io, come candidata sindaco, vogliamo supportare. Sarà nostra premura essere al fianco di tutte le associazioni di volontariato e coloro
che ogni giorno si impegnano quotidianamente per migliorare la qualità della vita del proprio prossimo.
Doveroso è il ringraziamento alle forze armate, la nostra riconoscenza per la dedizione nel promuovere la pace, la collaborazione e il dialogo, nella convinzione che la violenza non sia mai la giusta soluzione.
A loro siamo riconoscenti anche per quanto fatto durante uno dei periodi più complessi che ci siamo trovati a vivere dal dopoguerra. Di fronte a tutto questo c’era un esercito, sceso in prima linea per aiutare noi cittadini, entrato nelle nostre case per confortare e supportare.
Ed ecco quindi che per noi, una volta che saremo alla guida di questa città, sarà fondamentale valorizzare e promuovere la collaborazione e il dialogo con l’esercito e le forze armate, per
coinvolgerle ed avvalerci del loro aiuto sotto vari punti di vista”.

Per iscriverti all'evento visita il seguente URL:

 

Data e ora

18-05-2022
 

Location

 

Tipologie di evento

Condividi ora